Crop: Manipolazione immagini con Jython – Parte 6

Andiamo a definire la funzione per fare il crop di un’immagine. Ovvero ritagliare un’immagine in punto specifico a nostro piacimento.

Funzione Crop()

Dichiariamo due variabili immagini, una sarà la foto che vogliamo ritagliare (source) e l’altra il canvas sulla quale andremo ad incollare la porzione di immagine ritagliata (target).

La nostra funzione necessiterà poi di quattro parametri: source, target, startX e startY.
Avviamo un ciclo for sull’immagine originale indicando il range nel quale vogliamo prelevare i pixel, salviamo nella variabile targetX l’elemento del ciclo più il pixel di inizio startX. Stessa cosa per l’asse delle y in un ciclo annidato al precedente.
Prendiamo il colore dal pixel dell’immagine iniziale e salviamolo nella variabile color, infine usiamo setColor() per assegnare il colore preso ai pixel del canvas vuoto. Ora tocca a voi provare!!

Spero di essere stato abbastanza chiaro nella spiegazione dell’effetto crop, per qualsiasi domanda, chiarimento o suggerimento potete lasciare dei commenti di seguito. Potete anche vedere gli articoli precedenti dedicati a JES andando a questo link JYTHON

Se vi è piaciuto questo video vi invito a mettere mi piace sul canale youtube oppure iscrivetevi se volete rimanere sempre aggiornati!!!  :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.